Divertimento ed insegnamento: dai fool shakespeariani a Ricky Gervais

Da sempre l’intrattenimento ha avuto un ruolo centrale per divertire corti e il grande pubblico e sempre di più oggi è un modo per evadere dalla quotidianità. Grazie alla figura del giullare, che oggi chiameremmo comico, il drammaturgo inglese William Shakespeare, rende l’intrattenimento non solo una forma di divertimento, ma anche di veicolo per messaggi più alti. È proprio il “fool” infatti, che attraverso battute sferzanti ed intelligenti, permette agli spettatori di cogliere il cuore dello spettacolo e della realtà che li circonda, proprio come fanno ancora oggi alcuni comici, primo fra tutti l’inglese Ricky Gervais.
#thepassword #thepasswordunito #comicità #arte #letteratura #spettacolo #shakespeare #rickygervais #intrattenimento
@rickygervais

La Notte Nazionale del Liceo Classico

Ogni anno ricorre la #nottenazionaledelliceoclassico, una serata all’insegna del divertimento, dell’intrattenimento e anche dell’istruzione a tema e a modo del Liceo Classico. Tra laboratori tematici, spettacoli teatrali e musicali, una sera all’anno il liceo apre le sue porte a tutti coloro che vogliono scoprire cosa effettivamente si fa al Classico.

Con un po’ di nostalgia, ma con tanti bei ricordi, ce ne parla il nostro redattore @nicolagautero nel suo nuovo articolo.

#nottenazionaledelliceoclassico #liceoclassico #grecia #romaantica #mitologia #letteratura #teatro #musica #unito #thepassword #thepasswordunito

TORINO, UN CAPODANNO A TEATRO?

Con il suo nuovo articolo la redattrice Federica Siani ci propone un’alternativa teatrale per la notte di Capodanno 2022.

I teatri del capoluogo piemontese propongono per il prossimo 31 dicembre serate ricche di magia, divertimento, e in alcuni casi la proposta si conclude con un brindisi e una festa tutti insieme. Muniti di Green pass rafforzato, è possibile trascorrere a teatro l’ultima serata dell’anno in quei luoghi che per troppo tempo sono rimasti chiusi in questi due anni pandemici.

#capodanno #capodanno2022 #Torino #teatro #theater #cultura #Shakespeare #concerto #spettacolo #commedia

Breve guida natalizia a “Lo Schiaccianoci”

La stagione natalizia porta con sé infinite tradizioni, da alberi di natale a canzoni. Tra queste usanze natalizie non possiamo certo dimenticarci di menzionare “Lo Schiaccianoci”.

Si tratta del balletto natalizio per eccellenza, ambientato nella stessa notte di Natale e che le compagnie di tutto il mondo mettono in scena a dicembre. Con le sue musiche iconiche e la sua storia ricca di stratificazioni e rivisitazioni, “Lo Schiaccianoci” fa ormai parte dell’immaginario comune che circonda il Natale.

La nostra redattrice Ginevra Gatti ci parla dell’origini del balletto, delle sue varie versioni, della trama e della musica. Se nel vostro arsenale manca questa tradizione, non perdetevi questa guida per arrivare preparati a teatro!

#schiaccianoci #nutcracker #cassenoisette #nutcrackerseason #danza #balletto #schiaccianociballetto #petipa #ballettoclassico #teatro #balanchine #natale

SAGA. Atti performativi generatori di famigliarità

La recensione di SAGA della redattrice Federica Siani.
SAGA è l’ultimo progetto coreografico di Marco D’Agostin un giovane artista, performer e anche autore italiano. I suoi spettacoli sono inseriti nelle programmazioni non solo di Festival nazionali, ma anche europei e in particolari quelle francesi. SAGA è uno spettacolo che vuole indagare il concetto di “famiglia” a partire da alcune riflessioni donategli dall’antropologia della parentela: esistono, in verità, infiniti dispositivi di creazione di legami definibili famigliari.

@marcodagostin @torinodanzafestival @fonderielimone
#SAGA #torinodanzafestival #danza #danzacontemporanea #torino #festival #eventitorino

Cultura italiana al 1OO%

Il 7 ottobre 2021 il Consiglio dei Ministri ha approvato il Decreto legge che a partire da lunedì 11 ha cambiato le capienze per cinema, teatri, stadi e discoteche.
La redattrice Federica Siani ci parla della tanto desiderata riapertura totale della cultura italiana. Ai luoghi rimasti ai margini durante la pandemia, poiché costretti ad aperture a singhiozzo e a lunghe chiusure, viene data la possibilità di tirare un sospiro di sollievo.

#100% #cinema #concerti #musei #teatro #cultura #teatrostabiletorino #capienza

Chi sono le Nina’s Drag Queen?

Le drag queen vengono spesso associate alla transessualità, ma per la verità non sono affatto la stessa cosa: la transessualità riguarda l’identità di genere; la drag queen è una maschera scenica.
In questo articolo, Monica Schianchi ci racconta la sua chiacchierata con le Nina’s Drag Queen, un gruppo di attori e danzatori con sede a Milano, le cui performance rivisitano spesso i classici in chiave drag. Le Nina’s tengono numerosi laboratori su come approcciarsi al mondo drag: dopo i due mesi di corso, in un clima di leggerezza che si coniuga con l’apprendimento, gli attori vengono invitati a tenere uno spettacolo e mettersi in gioco in prima persona. In questi momenti difficili, legati alla pandemia, le Nina’s si sono attivate anche con dei podcast: una tipologia riguarda proprio le problematiche dell’affrontare la quarantena. Inevitabilemente le Nina’s, come altre drag queen, soffrono di alcuni pregiudizi legati alla loro arte, per il fatto che si colloca a metà tra il comico e il serio, e pertanto risulta difficile trovare una collaborazione. La maschera drag è uno strumento molto potente ma, soprattutto, offre un nuovo modo di vedere il mondo.

#dragqueen #LGBTQ+ #transessualità #drag #dragevolution #ninasdragqueen #teatro #milano #sorellanza #thepassword #thepasswordunito #unito