Perché essere uno scout? Una risposta a tutte le domande

Nell’immaginario collettivo gli scout sono bambini cicciottelli (vedi il protagonista del film Up) che vanno in giro a vendere biscotti e aiutare le vecchiette ad attraversare la strada. Cosa fanno davvero questi strani ragazzi in camicia e pantaloncini corti? Ce lo spiega la nostra redattrice Matilde Benedetta Botto, che è stata scout in prima persona, rispondendo ad alcune delle domande più gettonate tra i non esperti del settore.
Spoiler: no, non passano le giornate ad accendere fuochi con i legnetti, ma questo strano mondo ha regole ed usanze che potrebbero stupirvi e, perché no, invogliarvi ad unirvi a loro.

#scout #scoutismo #onceascoutalwaysascout #natura #nature #agesci #cngei #lupetti #clan #volontariato #wild #sopravvivenza #tempolibero #thepassword #thepasswordunito #unito
@cngei
@scautismo.ita
@torino.110
@agesci.nazionale
@brancarspiemonte

Survivalismo e prepping: l’arte di sopravvivere (alla vita moderna)

Ormai una buona parte del mondo ha accesso a tutte le comodità che i nostri antenati potevano solo sognare. Nonostante questo rimane il fascino del survival, l’arte della sopravvivenza. In tv personaggi come Bear Grylls cercano di procurarsi cibo e riparo nella natura selvaggia, nei videogiochi il survival è un genere che conta migliaia di…