Hijra: tra transgender e sacralità

Hijra: una comunità che sfida la tradizionale classificazione di genere occidentale, tanto da essere definita il terzo sesso. Forse pochi la conoscono, ma la sua storia è antica quanto la tradizione filosofica indiana di cui fa parte. In netto rifiuto di un genere prestabilito e connotata da una dimensione sacra, questa comunità ha subìto una persecuzione culturale e politica che l’ha portata a vivere, oggi, nell’ombra. In concomitanza con il Pride Month, la nostra redattrice Rachele Gatto (@_gargantuaa_) ci illustra come possiamo comprendere la lotta di genere, anche attraverso uno sguardo interculturale che superi altri tipi di barriere.

#pridemonth #transgender #lgbtq+ #lgbtqia+ #pride #hijra #gender #genderequality #thepasswordunito #pride #indianculture #india #antropologia #rachelegatto #comunità #diritti

Pride Month: cosa rispondere ai fautori del “è solo una carnevalata”

Come ogni anno, in prossimità del mese di giugno, un Anti-Pride un mattino si sveglia e decide di esclamare a gran voce “il Pride è una carnevalata”, “siete voi che vi ghettizzate”, oppure ancora ”facciamo anche gli Etero-pride”, cercando consensi tra i suoi interlocutori.

Come rispondere a tono a questo tipo di affermazioni, il più delle volte espresse senza nemmeno comprendere il significato del termine “pride”? Ce ne parla la nostra redattrice Martina Rosso nel suo ultimo articolo.

#PrideMonth #ComunitàLGBTQIA+ #diritti #Inclusione #thepassword #thepasswordunito #unito #Equality #libertàdiespressione #pride
@torinopride
@arcigaytorino

Giugno, mese del pride

Giugno è diventato ufficialmente il mese del Pride. Con questa attestazione si vuole riconoscere in maniera continua la lotta per i diritti della comunità LGBTQIA+ e si celebrano le vittorie passate e tutte le persone appartenenti alla comunità. Il riconoscimento del Pride Month da parte delle istituzioni è stato fondamentale per l’avanzamento dei diritti civili,…

L’amore che osa pronunciare il suo nome: intervista a Giulia Barjona

Nella nuova intervista di @monicaschianchi conosciamo l’ultima pubblicazione di @GiuliaBarjona, “L’amore che osa pronunciare il suo nome”, un testo nel quale viene affrontato il tema della catarsi in un ambiente nuovo e così importante per questo mese, il Pride.

#pride #pridemonth #saggio #lamorecheosapronunciareilsuonome #giuliabarjona #unito #thepasswordunito

La morte di Yelena Grigoryeva

In base al luogo del mondo in cui si vive, in base alla propria cerchia di conoscenze, o in base al modo in cui decidiamo come e dove informarci, la nostra percezione della realtà e del mondo varia. Per quanto riguarda la comunità LGBT, dopo i festeggiamenti di questi mesi, alcuni potrebbero pensare che non…

Portraits- La vita in rivolta di Sylvia Rivera

C’è sempre qualcuno che, prima di noi, ha lottato perché i diritti di cui godiamo diventassero realtà. Una di queste persone è Sylvia Rivera, pietra miliare dei diritti LGBTQ+

Quando gay e minatori si allearono contro la Thatcher

“Andrà tutto bene quando cominceranno a parlarsi!” Pride è un film inglese del 2014 della Calamity Films, presentato a Cannes e vincitore della Queer Palm. Racconta la storia vera del gruppo “Lesbians and Gays Support the Miners”, che nasce nel 1984 con l’obiettivo di raccogliere fondi per sostenere il lungo sciopero dei minatori dovuto alla…

Il Piemonte Pride oggi a Torino

Partirà oggi pomeriggio alle 16 il Pride a Torino che per l’occasione cambia veste e nome: oggi si sfilerà nelle vie del centro per il Piemonte Pride. La decisione di estendere la parata dell’orgoglio a tutta la regione viene dal Coordinamento Torino Pride LGBT, che quest’anno ha pensato a due tappe fondamentali, ma che il…