West side story 2021: come si rifà un classico

Dopo due anni di attesa e ritardi dovuti alle restrizioni per la pandemia, a dicembre 2021, è finalmente arrivato nelle sale il remake di “West side story”, famosissimo film del 1961 a sua volta basato sul musical campione di incassi del 1958.

“West side story” rivisita Romeo e Giulietta narrando la storia di Tony e Maria, affiliati a gang giovanili rivali nella New York degli anni ’50 che si innamorano nonostante la rivalità tra i loro amici e le loro famiglie.

Diretto da Steven Spielberg e sceneggiato da Tony Kusher, West Side Story 2021 riesce a scrollarsi di dosso i dubbi che accompagnano solitamente i remake di grandi classici amati dal pubblico e ci propone un film bellissimo visivamente, in perfetto equilibrio tra il rispetto dell’originale e l’esigenza di adattamento per il 2021.

Se volete saperne di più sul perché West Side Story 2021 è un appuntamento imperdibile, non perdetevi il nuovo articolo di @_ginevragatti

#westsidestory #westsidestory2021 #stevenspielberg #ritamoreno #jeromerobbins #leonardbernstein #stephensondheim #jets #wss #musical #broadway #remake

7 musical che forse non hai visto

Il musical nasce come un incontro tra performance tipicamente teatrali inserite successivamente nell’universo cinematografico. I primi celebri film che hanno innescato la scintilla di un genere che perdura fino ai giorni nostri sono The Jazz Singer (1927), il quale segna anche la nascita del cinema sonoro, Cappello a Cilindro (1935), che vede come protagonisti la…

La La Land, l’archetipo del musical moderno

Parlando dell’ultimo anno cinematografico, che si è concluso con la cerimonia degli Oscar a febbraio, una menzione obbligata va fatta a La La Land, film di Damien Chazelle che, dopo la fortuna di Whiplash, decide di far rivivere un genere che, al cinema, sonnecchiava pazientemente dai tempi di Mamma Mia (a parte le passabili eccezioni…

Just Smash

Just Smash è un musical nato dall’idea di sei ragazzi tra i 19 e i 22 anni che, più o meno un anno fa, hanno iniziato quest’avventura creando la Compagnia OBLIO, che ad oggi conta più o meno una ventina di giovani. –La compagnia è nata in seguito alla stesura del copione. Ho scritto il…

Vivere per recitare o recitare per vivere?

La possibilità di vivere la vita attraverso gli occhi di qualcun altro, anche se per poco, il contatto diretto con il pubblico, l’adrenalina che precede la messinscena, le estenuanti giornate passate a provare e riprovare, e poi la soddisfazione immensa nel sentire quel tanto agoniato applauso. Non è difficile capire perchè la recitazione e il teatro…