Francia: aspettando il ballottaggio delle Presidenziali 2022

A due settimane dalle prime votazioni, domenica 24 aprile i francesi torneranno alle urne per il secondo turno di queste elezioni presidenziali 2022. I candidati sono, come 5 anni fa, il Presidente uscente Emmanuel Macron e la sfidante di estrema destra Marine Le Pen. Con la redattrice Marta Fornacini conosciamo meglio le figure di questi due leader e il percorso di cambiamento che hanno affrontato dalle ultime elezioni del 2017. Chi sarà, alla fine, il nuovo Presidente?

#PresidentedellaRepubblica #Francia #presidenziali #presidenziali2022 #elezionifrancesi #ballottaggio #24aprile #Macron #LePen #duello #EnMarche! #RassemblementNational #politica #thepasswordunito #unito

Francia: i risultati del primo turno per le elezioni presidenziali 2022

Il 10 aprile scorso si è tenuto in Francia il primo turno delle elezioni Presidenziali 2022, che vedranno il secondo turno, o ballottaggio, svolgersi invece domenica 24. Le elezioni 2022 porteranno all’Eliseo un nuovo Presidente, Marine Le Pen, o riconfermeranno quello attuale, Emmanuel Macron. Se la seconda ipotesi dovesse avverarsi sarebbe soltanto la terza volta nella storia della V Repubblica, con François Mitterand e Jacques Chirac.
Ma chi erano gli altri candidati a queste elezioni? Quali sono stati i risultati e che cosa ci dicono questi numeri sul clima politico francese? Ce ne parla Marta Fornacini nel suo nuovo articolo.

#Francia #elezioni #presidenziali2022 #elezionipresidenziali #elezionifrancesi #Macron #LePen #Zemmour #Hidalgo #Pécresse #Mélenchon #Eliseo #ballottaggio #politica #politicainternazionale #politicafrancese #unito #thepasswordunito

Mayotte: la porta secondaria d’Europa

Mayotte è un’isola dell’Oceano Indiano. Nonostante essa si trovi a più di 8000 km di distanza dalla Francia, è il suo 101° dipartimento.
In questo Oltremare francese, i migranti cercano con non poca difficoltà di entrare nell’Unione Europea.
Arrivati lì però si rendono conto di quanto la loro vita non possa migliorare: questo territorio è il dipartimento francese più povero, con un tasso di disoccupazione che si avvicina al 26%.
Inoltre, una volta che sono riusciti ad attraccare, accade molto spesso che vengano intercettati ed espulsi, nonché attaccati dagli abitanti dell’isola che li accusano di essere la causa di tutti i problemi economici.
La nostra redattrice Natasha Asunis ce ne parla nel suo ultimo articolo.

#immigrazione #mayotte #comore #isolecomore #ue #unioneeuropea #francia #territoridoltremare #dipartimentidoltremare #migranti #accoglienza

“Il mondo che verrà”: cosa aspettarci da questo 2022

L’ISPI, Istituto per gli Studi di Politica Internazionale, ha da poco rilasciato il dossier “Il mondo che verrà: Ritorno al Futuro?”. Con questo insieme di articoli il rapporto vuole ripercorrere ciò che è accaduto nei mesi passati per aiutarci a comprendere gli eventi più attesi del prossimo anno. Dall’evoluzione del virus SARS-Cov-2, alla situazione sempre “calda” in Afghanistan, passando per le elezioni francesi e i Giochi Olimpici Invernali, la redattrice Marta Fornacini ci presenta una carrellata di alcuni degli articoli più interessanti del dossier, per capire insieme cosa aspettarci dal 2022.

#ISPI #ilmondocheverrà #ritornoalfuturo #dossier #2022 #politicainternazionale #politica #economia #esperti #covid19 #relazioniinternazionali #geopolitica #attualità #Francia #Afghanistan #Kabul #Cina #boicottaggio #olimpiadiinvernali #giochiolimpici #crisisanitaria #crisieconomica #crisiumanitaria #disuguaglianze #immigrazione #elezioni #Macron #thepasswordunito #thepassword #martafornacini #unito

Emily in Paris 2: nuove avventure parigine

Dopo un anno di attesa, il 22 dicembre scorso Netflix ha finalmente rilasciato la seconda stagione di Emily in Paris.

Tra avventure romantiche e crisi professionali, la vita della nostra protagonista, costantemente indecisa tra quello che dovrebbe fare e quello che invece vorrebbe, sta diventando sempre più complicata, o semplicemente, sempre più francese. Quale sarà, alla fine, la sua grande scelta?

Ce lo racconta Marta Fornacini nel suo nuovo articolo (no spoiler!)

#emilyinparis #netflix #serietv #recensione #parigi #francia #moda #marketing #secondastagione #cliché #critiche #unito #thepasswordunito

Trattato del Quirinale

Il 26 novembre scorso a Roma, in presenza del Presidente della Repubblica italiana Sergio Mattarella, il Primo Ministro italiano Mario Draghi e il Presidente francese Emmanuel Macron hanno firmato il Trattato del Quirinale, o Trattato tra la Repubblica Italiana e la Repubblica francese per una cooperazione rafforzata. Di che cosa si parla all’interno dell’accordo? Quale sarà il suo peso in Europa e come si è arrivati a questa firma? Ce ne parla Marta Fornacini nel suo nuovo articolo.

#relazioniinternazionali #Roma #Parigi #Italia #Francia #Macron #Draghi #Presidente #UnioneEuropea #UE #Europa #trattatodelquirinale #politicaestera #attualità #politica #unito #thepasswordunito

Scopri, Vivi, Mangia: la cucina italiana arriva a Sciences Po Lille

Il 2 dicembre scorso, presso l’Università di Sciences Po Lille, in Francia, si è tenuto l’evento “Scopri, Vivi, Mangia”, messo in piedi dagli studenti italiani in Erasmus, tra cui alcuni dell’Università degli Studi di Torino. Lo scopo dell’evento, che prende spunto dalla “Settimana della cucina italiana nel mondo”, è quello di promuovere la tradizione culinaria italiana in un ambiente accademico francese e internazionale. Ce ne parla Marta Fornacini, nostra redattrice e membro dell’organizzazione dell’evento, nel suo nuovo articolo.

#culturaitaliana #italianità #piattitipici #tradizioneculinaria #ScopriViviMangia #settimanadellacucinaitaliananelmondo #Lille #SciencesPoLille #Francia #Erasmus #scambioculturale #food #ricette #thepasswordunito #unito

TAG:
@orjanatomja
@fede.vox
@il.ansia
@tomlinsay
@bdi.spl

John Law: tra genialità e rovina

John Law è forse uno dei personaggi più affascinanti del panorama finanziario di tutti i tempi: di origine scozzese, dal grande talento e dal grande potere rivoluzionario e persuasivo, cambia il mondo, a modo suo. Simona Ferrero ci racconta la sua leggenda nel suo nuovo articolo.

#finanza #johnlaw #bolla #bollafinanziaria #francia #compagniadelmississipi #storia #contipubblici

Valorizzare l’arte etnografica, anche online

MuseoArtPremier è un’associazione che si dedica alla promozione dell’arte etnografica e per seguire il suo scopo ha creato un sito in cui sono riportati i musei sul territorio francese che vantano collezioni di opere di questo tipo. @anna_franzu ci presenta il progetto attivo da circa quindici anni, dando una prima e breve definizione di artefatti e opere etnografiche, provenienti da Africa, America, Asia e Oceania, definite in passato con il termine “arte primitiva”. Una spiegazione più approfondita si trova sul sito del database, assieme alle immagini di alcune opere.
#annafranzutti #unito #thepassword #thepasswordunito #arte #etnografica #Africa #Asia #Oceania #America #artefatti #musei #Francia #museifrancesi #collezioni

Legge sulla “sicurezza globale” in Francia: le proteste e le possibili conseguenze

il 24 novembre scorso è stata approvata dall’Assemblea nazionale Francese la legge detta di “sicurezza globale”. Il progetto prevedeva modifiche riguardanti la sicurezza interna del paese e venivano date maggiori autonomie e garanzie alla polizia nazionale.
Fin dalla proposta, avvenuta in ottobre, le proteste si sono manifestate in svariate città francesi, prima fra tutte a Parigi. A scatenare le critiche è soprattutto il divieto di diffondere immagini della polizia: un fatto che per i manifestanti pone un limite alla libertà di giornalisti e cittadini di informare ed essere informati.

nuovo articolo di @anna_franzu

#annafranzutti #thepassword #unito #sicurezzaglobale #legge #Francia #libertàdistampa #abusodipotere #tutela #polizia #proteste #manifestazioni #controllo