NATALE 2022: ADDOBBIAMOCI!

Non sai come addobbare il tuo albero di Natale? Vuoi qualche consiglio o cerchi l’ispirazione? In questo nuovo articolo, la nostra redattrice Alessia Congiu (@origin_ale) vi propone alcune idee per rendere più fashion, ecosostenibile o ironico uno dei più attesi periodi dell’anno!

#Unito #ThePasswordUnito #ThePassword #Natale2022 #decorazioni #globi #gioia #preparativi #avvento #countdown #luci #25dicembre #Christmaslights #veryperi #vivamagenta #Pantone #fashion #design #ironia #sdrammatizzare #faidate #ecosostenibilità #risparmio #idee #trendsetters

@pantone
@chiaraferragni
@hm
@bershka

Dare voce alla natura: l’ecocritica

Il tema dell’ecologia è ormai ricorrente, ma sapevate che esiste una vera e propria corrente letteraria che pone l’attenzione sulla natura e sul suo difficile rapporto con l’uomo? In questo articolo Monica Poletti ci parla dell’ecocritica e di come, attraverso diverse prospettiva, essa abbia un effetto di sensibilizzazione sull’ambiente.

E se le prossime estati fossero calde quanto questa?

L’estate 2022 è stata più volte descritta come una delle più calde mai registrate, raggiungendo temperature massime toccate solo vent’anni fa, nel 2022.
Di fronte alla crisi climatica a cui stiamo assistendo, però, una domanda sorge spontanea: e se quella di quest’anno non fosse un’eccezione, ma la prima di una unga serie di estati “da record”?

Il danno ambientale della fast fashion

Vi siete mai chiesti come sia possibile pagare capi di abbigliamento al prezzo di un pacco di patatine? La risposta a questa domanda risiede nelle problematiche ambientali e umanitarie legate all’industria della moda, seconda solo a quella del petrolio in termini di inquinamento.

Il suo impatto ambientale si è aggravato negli anni a causa della fast fashion. Ma di cosa si tratta, e perchè rappresenta un problema per il pianeta? Trovate la risposta nella prima parte del nuovo articolo di Dalila.

TAG IG:
@parlasostenibile
@swapush
@atelier_riforma
@humanashtorino
@greenchic.it
@elenaclaramaria

TAG FB:
@ParlaSostenibile
@swapush
@humanasecondhandtorino
@AtelierRiforma

#fastfashion #secondhand #impattoambientale #industriatessile #inquinamento #inquinamentoidrico #emissioniCO2 #slowfashion #cotonebiologico #humana #vinted #depop #rifolab #greenchic #thepassword #thepasswordunito

Oh tempora! Oh mores! Anche gli antichi Romani inquinavano

Negli ultimi decenni, l’#inquinamento e i #cambiamenticlimatici sono concetti entrati purtroppo a far parte della nostra quotidianità in maniera persistente… Ma tutto ciò risale a poco tempo fa, oppure a molto addietro? Ad esempio, data la sua vastità, l’impero romano ha, per così dire, influito sulle temperature dell’epoca. In che modo?

Ce ne parla il nostro redattore @nicolagautero nel suo ultimo articolo.

#curiosità #climatechange #cambiamenticlimatici #pollution #inquinamento #storiaromana #storiagreca #thepassword #thepasswordunito

Ghiaccio ultima fermata

A fine febbraio, mentre l’Europa vedeva scoppiare una guerra, giungeva sommessa la notizia che il ghiaccio antartico aveva raggiunto la sua minima estensione da quando sono iniziate le misurazioni. Non si può dire che la notizia sia giunta inaspettata: l’Antartide è un ottimo indicatore della salute del Pianeta, ed è chiaro e sotto gli occhi di tutti che la Terra è malata.

Ce ne parla il nostro redattore Davide Borchia.

#emergenzaclimatica #ghiaccio #ghiacciai #feedback #effettofeedback #ecologia #cambiamentoclimatico #attualità #davideborchia #thepassword #thepasswordunito

VEGANUARY. A GENNAIO SI FA LA SFIDA VEGANA

Non esiste mese dell’anno più giusto che gennaio per accettare la sfida del Veganuary: la challenge che consiste nel nutrirsi per un mese solo di alimenti plant-based. L’obiettivo di certo non è quello di trasformare tutti i partecipanti in vegani professionisti, perché spesso è complicato riconoscere alcuni elementi come 100% di origine animale, dunque sbagliare è davvero facile. Accettando questa sfida vegana, si sperimenta un’ alimentazione che non solo fa bene alla salute, ma va incontro alla salvaguardia dell’ambiente e degli animali. Scopri di più sul Veganuary nell’articolo di Federica Siani.

#salute #ecologia #ambiente #attualità #etica #vegan #vegano #veganfriendly #alimentazionevegana #prodottivegani #veganuary #plantbased #cucinavegana #cucinabotanica #carlottaperego #alimentazionevegetale #movimentovegano #thepassword #thepasswordunito #federicasiani

Lo strapotere delle compagnie petrolifere

Il lupo perde il pelo, ma non il vizio, soprattutto se si tratta di guadagnare, anche a danno del nostro pianeta. Il nostro redattore Davide Borchia ci racconta come le compagnie petrolifere hanno conquistato il mondo, come e perché molti tentativi di colpire le loro attività nocive siano falliti e come un gruppo di ragazzi potrebbe cambiare il nostro futuro.

#green #environment #ambiente #attualità #eco #ecologia #fff #fridaysforfuture #petrolio #combustibilifossili #climatechange #cop26

Il peso dell’umanità

L’umanità grava sul pianeta come mai prima d’ora, tanto che il peso combinato dei materiali da noi prodotti ha superato il peso della materia vivente. Ce ne parla Davide Borchia nel suo nuovo articolo.

#ambiente #sostenibilità #sostenibile #impattoambientale #natura #ecologia #futuro #inquinamento #plastica #plasticfree #inquinamentoluminoso #inquinamentomare #cemento #pianetaterra #terra #futuro #umanità #madrenatura #thepassword #thepasswordunito #davideborchia

Gli “Animals” di Steve McCurry a Stupinigi

Inaugurata il 26 novembre alla Palazzina di Caccia di Stupinigi, la mostra fotografica “Animals” di Steve McCurry raccoglie una sessantina di scatti iconici. I soggetti principali: gli animali, in una riflessione sul loro rapporto rispetto all’uomo e all’ambiente.

La nostra redattrice Rebecca Boazzo ha assistito all’anteprima della mostra e ce la racconta attraverso il suo sguardo.

#SteveMcCurry #Animals #ambiente #animali #Palazzinadicaccia #stupinigi #arte #fotografia #photography #nextexhibition #mostra

@stevemccurryanimals @stupinigi_mauriziano @next.exhibition @stevemccurryofficial