Donne dietro le quinte: Artemisia Gentileschi e la sua pittura femminista

Tra gli innumerevoli pittori studiati a scuola pochissime volte capitava che venissero menzionate pittrici donne. Eppure, le donne con il pennello in mano esistevano ed erano anche brave. Oggi la nostra @beablitzz ci racconterà la storia di Artemisia Gentileschi, una delle pittrici caravaggesche più famose al mondo, la cui bravura è stata riscoperta solo recentemente. Artemisia è stata una donna anticonformista, che lottava per la propria indipendenza e denunciava la condizione femminile del ‘500 attraverso le sue opere. Scoprite di più in questo nuovo articolo!

#femminismo #arte #pittura #artemisiagentileschi #storiavera

Il Giardino degli angeli, l’ennesima libertà negata

Un’ennesima violenza si consuma nei confronti della libertà di scelta delle donne. La scoperta di Francesca, che ha recentemente superato un aborto, ha rivelato una consuetudine tutta particolare gestita da alcune associazioni cristiane in accordo con gli ospedali di molti comuni italiani. L’usanza sarebbe quella di effettuare una sepoltura, con tanto di lapide che reciti un numero indicativo del feto ed il nome della madre, senza che i genitori ne vengano messi minimamente al corrente. Ce ne parla @antonioruggie.ro nel suo nuovo articolo.

#aborto #donna #legge194 #chiesa #thepasswordunito #unito #linkinbio

Lizzie Siddal: la vita diventa opera d’arte

La mostra tenutasi dal 19 aprile al 13 luglio 2014, presso Palazzo Chiablese, ha permesso ai torinesi, ma non solo, di entrare in contatto con “l’utopia della bellezza”, rappresentata dalla confraternita dei Preraffaelliti. Nata in Gran Bretagna e attiva durante la seconda metà dell’Ottocento, questa corrente artistica è caratterizzata dall’esaltazione di ideali di bellezza ormai…