Il cibo del futuro: perché la carne in vitro fa parlare di sé

“Perché crescere un pollo intero per mangiarne il petto o l’ala, quando potremmo far crescere solo queste parti in un ambiente adatto?” si chiedeva Churchill nel 1931. Startup come Memphis Meats, Finless Foods e Mosa Meat potrebbero avere la risposta: sono i pionieri della carne coltivata in laboratorio, che sempre più spesso fa parlare di…

Era solo un cane

La storia di Angelo ormai sarà nota a tutti, è stata proposta in tutte le salse, condita con particolari strazianti e commentata in toni violenti, quasi disumani. Angelo è stato usato come una vittima, come un capro espiatorio, come la scintilla che fa divampare il fuoco di una rivolta, come il coltello che gratta la…

Progetto Quasi: l’ironia dalla parte degli animali

Più passa il tempo e sempre più persone ed associazioni si affidano ai social per divulgare la propria idea e il proprio messaggio. È certo, però, che l’approccio del Progetto Quasi è una novità anche sul web e alla base del loro successo. Si tratta di un’associazione di volontariato che si occupa di trovare una…

La city farm e la rivolta degli animalisti

di Giulietta De Luca Quasi trent’anni fa, nel 1987, a Torino chiudeva lo zoo di parco Michelotti, la “città zoologica” inaugurata nell’ottobre 1955. Si trattava di uno zoo tradizionale, con animali esotici provenienti da tutto il mondo rinchiusi in gabbie o in spazi inadatti alle loro dimensioni e ai loro bisogni. Da allora il parco, che conserva…