“Vita, l’aborto di un paese civile”: come (mal)funziona l’ivg in Italia

Sono passati quarantadue anni dall’emanazione della legge 194 sull’interruzione volontaria della gravidanza, una delle più laceranti del nostro Paese. Che cosa significa, infatti, tutelare l’ivg in uno Stato dove la vita è sacra? Dove vige ancora un sotterraneo giudizio di disvalore per una donna che decide di non adempiere al “fine ultimo naturale” di avere…

Politica e Pro life: il caso degli Stati Uniti

La governatrice dell’Alabama ha di recente firmato il provvedimento di legge che vieta, in modo assoluto, il ricorso all’aborto nello stesso Stato. La legge reputerà la pratica illegale anche nei casi di stupro e di incesto, e prevede che possa essere applicata esclusivamente in casi ritenuti pericolosi per la vita della madre (sebbene ci si…

L’EU e la questione dell’aborto

Il dibattito pubblico europeo sta dando spazio da qualche tempo a un tema per certi versi molto controverso: quello dell’aborto. Il problema principale, soprattutto in molti Stati dove la religione cattolica è più sentita, resta nella dicotomia di pensiero tra chi è pro e chi è contro l’aborto. Questi ultimi vedono nell’atto stesso un errore,…

L’Italia e il mistero del sesso protetto

È da poco passato il tanto polemizzato Fertility Day, ma la bufera sulle scelte del Ministero della Salute non si placa. Non a tutti, infatti, è sfuggita la decisione dell’AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco) di declassare alcune pillole anticoncezionali dalla fascia A alla fascia C. Questo cosa significa? In parole povere, che prima erano mutuabili…

Una donna e le sue scelte

Tutti, uomini e donne, nasciamo, cresciamo, ci riproduciamo e conduciamo la nostra vita fino alla morte. Eppure ci sono momenti e scelte esclusivamente delle donne, che potrebbero appartenere ad ognuna di noi. La scelta di abortire, di rinunciare a diventare madre è una di quelle scelte: difficile, dolorosa, grave e che non verrà mai dimenticata….