Divertimento ed insegnamento: dai fool shakespeariani a Ricky Gervais

Da sempre l’intrattenimento ha avuto un ruolo centrale per divertire corti e il grande pubblico e sempre di più oggi è un modo per evadere dalla quotidianità. Grazie alla figura del giullare, che oggi chiameremmo comico, il drammaturgo inglese William Shakespeare, rende l’intrattenimento non solo una forma di divertimento, ma anche di veicolo per messaggi più alti. È proprio il “fool” infatti, che attraverso battute sferzanti ed intelligenti, permette agli spettatori di cogliere il cuore dello spettacolo e della realtà che li circonda, proprio come fanno ancora oggi alcuni comici, primo fra tutti l’inglese Ricky Gervais.
#thepassword #thepasswordunito #comicità #arte #letteratura #spettacolo #shakespeare #rickygervais #intrattenimento
@rickygervais

Furti d’arte, furti d’identità

Furti d’arte, Maël Bertotto, 28/11 AM

Il patrimonio culturale di ogni paese determina l’identità del popolo a cui appartiene e, per questo, nella storia è stato una delle vittime principali di guerre e conquiste. Chi occupava un determinato territorio, non solo sottraeva ai conquistati dei beni materiali, ma eliminava anche una parte fondante della loro cultura. Basta pensare a quello che accadde ai popoli colonizzati dall’Europa dal Cinquecento in poi, o alle spoliazioni napoleoniche che accompagnarono di pari passo le conquiste territoriali dell’imperatore francese. Donna Tartt, invece, nel suo libro “Il cardellino”, esplora un altro tipo di furto d’arte, molto più personale e intimo ma che arriverà a coinvolgere comunque una collettività.

#thepasswordunito #thepaasword #maelbertotto #arte #cultura #letteratura #identità #furtidarte #colonizzazione #Napoleone #ilcardellino #DonnaTartt

El tiempo que te doy: la serie per romantici e non

Non tutti apprezzano film o serie tv romantici, ma la serie spagnola “El tiempo que te doy” può mettere d’accordo amanti e non amanti di questo genere: con delicatezza e semplicità affronta il processo che segue la fine di una lunga relazione e come far fronte al dolore che provoca. Con la protagonista, Lina, lo spettatore si potrà interrogare se davvero il tempo può curare le nostre ferite e su che importanza dare ai ricordi nella vita di tutti i giorni.

#netflix #serietv #Spagna #giovani #cinema #relazioni #coppia #tempo #ricordi #separazione #dolore #amore #memoria

@netflix
@netflixes
@nadiadesantiago90
@eltiempoquetedoynetflixtv

Un viaggio nell’Inghilterra: pellegrinaggi di ieri e di oggi

Da sempre il pellegrinaggio è stato parte caratterizzante nel culto di ogni tipo di religione. I pellegrini si mettevano in viaggio verso mete lontane, spesso affrontando pericoli e insidie, per esprimere la propria devozione e per espiare i propri peccati.

Molto importanti ancora oggi, i pellegrinaggi stanno assumendo sempre più significati diversi e questo si può notare nella letteratura: partendo dalle “Canterbury Tales” di Chaucer, specchio dei pellegrinaggi medievali, nell’articolo della nostra redattrice Mael Bertotto verranno presentati “L’imprevedibile pellegrinaggio di Harold Fry” (R.Joyce, 2012) e “Refugee Tales” (GDWG), due declinazioni di pellegrinaggio contemporaneo, che esprimono i lati migliori della società di oggi.

#pellegrinaggio #letteratura #inghilterra #uk #canterbury #viaggio #persone #chaucer #haroldfry #refugeetales #gdwg #thepassword #thepasswordunito #unito

@rachelcjoyce
@refugeetales
@gatwickdetaineeswelfaregroup

Quando le immagini cambiano la storia: il caso “Waco Horror”

Oggi siamo in costante contatto con le immagini e questo rischia di farci dimenticare quanto importanti possano essere per veicolare un messaggio. È qui che la figura di Elizabeth Freeman, suffragetta nei primi anni del ‘900, può venirci in aiuto: nel 1916 fu chiamata ad investigare quello che passò alla storia come il caso “Waco Horror” e proprio grazie alle fotografie che testimoniano l’accaduto, riuscì a cambiare il destino di un’intera comunità.

#thepasswordunito #unito #fotografia #reportage #ElizabethFreeman #JesseWashington #WacoHorror #NAACP #razzismo #diritti #fumetto

@glenatbd
@lisalugrin

Il lato positivo della fine dell’universo

Quante volte osservando il cielo stellato ci siamo sentiti impotenti di fronte alla vastità dell’universo? Con i processi tecnologici degli ultimi due secoli, questo senso di impotenza però è stato velocemente rimpiazzato: la superbia ci ha spinti a pensare di poter compiere qualsiasi impresa. Per cercare di ridurre quest’arroganza malriposta, bisognerebbe tornare ad osservare l’universo. Il risultato potrà essere destabilizzante, ma uomini di lettere come Leopardi e Hozier e l’astrofisica Katie Mack, potranno aiutarci a fare i patti con la dura realtà.
#astrofisica #musica #universo #Hozier #Leopardi #KatieMack #infinito #fineuniverso
@hozier
@astrokatiemack
@nasa
@neripozza

Louis Wain: l’artista dei gatti

Oggi cani e gatti sono le figure più amate all’interno del nucleo familiare, ma soprattutto per i gatti non è sempre stato così: divinizzati nell’Antico Egitto, per poi essere emarginati con l’avvento del cristianesimo, i gatti inizieranno ad essere accolti dentro le mura domestiche solo durante l’epoca vittoriana, grazie all’importantissimo contributo di Louis Wain, illustratore britannico degli inizi del ‘900, che con le sue rappresentazioni umoristiche ed eccentriche dei felini, riuscirà a far cambiare approccio ai suoi contemporanei. Nel 2021 William Sharpe realizza un film ispirato all’artista ‘’Il visionario mondo di Louis Wain’’, che ne evidenzia le complessità e i meriti.
#cinema #film #arte #Louiswain #gatti #BenedictCumberbatch #ClaireFoy #illustrazioni #epocavittoriana #Londra #Inghilterra
@louiswainmovie
Oggi, cani e gatti sono le figure più amate all’interno del nucleo familiare ma soprattutto per i gatti non è sempre stato così: divinizzati nell’Antico Egitto per poi essere emarginati con l’avvento del cristianesimo, i gatti inizieranno a essere accolti dentro le mura domestiche solo durante l’epoca vittoriana, grazie all’importantissimo contributo di Louis Wain, illustratore britannico degli inizi del ‘900, che con le sue rappresentazioni umoristiche ed eccentriche dei felini, riuscì a far cambiare approccio ai suoi contemporanei. Nel 2021, William Sharpe realizza un film ispirato all’artista ‘’Il visionario mondo di Louis Wain’’, che ne evidenzia le complessità e i meriti. #cinema #film #arte #louiswain #gatti #BenedictCumberbatch #ClaireFoy #illustrazioni #epocavittoriana #Londra #Inghilterra
@louiswainmovie

Cosa può fare la musica?

Quando si è presi dallo sconforto si tende a cercare qualcosa per evadere: molti di noi scelgono di farlo attraverso la musica, che meglio di ogni altra cosa permette di farci dimenticare per un attimo quello che ci circonda. Ma è questo il suo unico ruolo?

‘’Nina Cried Power’’ di Hozier ft. Mavis Staples (2018), dimostra come la musica possa essere centrale per fare luce sui problemi della nostra società, rendendo omaggio a tutti quegli artisti che usarono la loro voce contro le ingiustizie vissute, tra i quali Nina Simone, Bob Dylan, John Lennon e tanti altri. Ce ne palra la nostra redattrice Maël Bertotto.

#musica #proteste #hozier #mavisstaples #ninacriedpower #thisispopshow #thepassword #thepasswordunito #unito
@hozier
@mavisstaples
@milckmusic
@thisispopshow
@netflix

La parola come salvezza: il potere dell’eloquenza

Quanta importanza diamo all’uso che facciamo delle nostre parole? Spesso tendiamo a trascurarle, ma un bel monito contro questa nostra tendenza ci viene dato dal documentario ‘’A voce alta – La forza della parola’’ di S. de Freitas e L. Ly del 2016, che mostra come studenti e studentesse universitari di Saint-Denis, alla periferia di Parigi, siano riusciti a migliorarsi e a combattere le proprie paure grazie a un concorso di eloquenza, che ha permesso loro di dare peso e curare le proprie parole.

#parola #libertà #saintdenis #avoixhaute #eloquenza #documentario #cinema #avocealta #thepassword #thepasswordunito #unito

@eloquentia.world
@ladylj
@stephane_de_freitas_sdf

Sotto il sole di Algeri

Il sole opprimente, il caldo dell’estate, spesso ci spingono all’inattività. Ma cosa succede quanto un uomo basa la propria vita sull’inattività e sull’indifferenza? Lo si scopre immergendosi nelle pagine de ‘’Lo straniero’’ di Albert Camus, romanzo che tra il caldo insopportabile della spiaggia di Algeri e il freddo protagonista Meursault, indaga fino a che punto ci si possa astrarre dalla realtà che ci circonda. Un contributo essenziale all’opera viene dato dallo scrittore algerino Kamel Daoud con ‘’Il caso Meursault’’ che offre un nuovo e illuminante punto di vista sul romanzo di Camus.
#lettura #estate #sole #spiaggia #Camus #Daoud #Algeria #Lostraniero
@libribompiani