PASIONARIE (IN)DIMENTICATE: la fotografia al servizio di un ideale

Fotografe, antifasciste, rivoluzionarie. Gerda Taro, compagna di Robert Capa e prima donna reporter di guerra durante la guerra civile spagnola e Tina Modotti, antifascista rivoluzionaria che dedicò la sua vita all’attivismo politico e alla lotta sociale in Messico. Attraverso il racconto delle loro vite, Lorenza Re, ci presenta due figure cardine della fotografia del ‘900, che per molto tempo sono state dimenticate, quasi cancellate dalla storia. Due donne che in prima linea, sul fronte spagnolo e tra gli emarginati del Messico, hanno combattuto per la democrazia e per la libertà. Due combattenti che avevano come unica arma le loro fotografie: dirette e vere. Scatti che le hanno rese immortali.

#fotografia
#donnefotografe
#fotografiaeideali

NOI UOMINI MODERNI E I DETRITI DELLA FIUMANA DELLA GUERRA 

La storia dell’umanità è sempre stata plasmata da alleanze, da conquiste, da vittorie, dasconfitte. Insomma, dalla guerra: violenza, armi, vittime. Una guerra, però, richiede anche degli accordi di pace. Ma con una pace si può porre definitivamente fine allo spargimento di sangue?
Purtroppo no. Ancora oggi infatti ordigni inesplosi e mine continuano a essere un grande problema
in Italia e nel resto del mondo. Non solo mietono vittime e feriscono gravemente, ma sono un concreto
pericolo per la nostra salute e per l’ambiente in cui viviamo. La redattrice Lorenza Re ci parlerà di come, anche in tempo di pace, dobbiamo fare i conti con i detriti della fiumana della guerra.
#vittimediguerra
#leconseguenzedellaguerra
#vittimeintempodipace
#ordigniinesplosi