“Io non lavoro più”: la vita lavorativa della Gen Z raccontata sui social media

“Ho fatto di tutto. Poi ho pensato che fosse meglio non lavorare. Ad oggi ho un unico obiettivo: non voglio più tornare a lavorare in ufficio.”
Queste le parole di Frank Gramuglia, che con il suo modo ironico e schietto fa divertire il web. Il suo caso di comunicazione è solo uno dei tanti che mostra come viene raccontata la vita lavorativa sui social media: una rappresentazione che sensibilizza sulla work-life balance, che abbandona l’idea di vivere per lavorare per fare posto a ciò di cui i giovani non possono più fare a meno: sé stessi.

Il nuovo business delle spunte blu: perché sui social network vogliamo essere sempre più riconoscibili?

Elon Musk ha acquistato Twitter per la cifra di 44 miliardi. il nuovo CEO ha annunciato di voler modificare, in particolare, il sistema delle spunte blu, introducendo l’abbonamento a Twitter Blue: sarà possibile ottenere un account verificato a soli 7,99€ al mese. Questa scelta ha creato non poche discussioni per gli utenti della piattaforma: perché le persone potrebbero desiderare di aderire a un abbonamento di questo tipo? Quali sono le ragioni di questo “business delle spunte blu” e cosa otteniamo in cambio noi utenti?
Trovate le risposte nel nostro nuovo articolo su The Password!