1899, UN FENOMENO A METÀ

Di serie tv interrotte per un motivo o per un altro ce ne sono tante, eppure, ogni volta, i fan di un prodotto visivo che non vede alcun avvenire rimangono stupiti e, anche piuttosto delusi quando questo accade. E proprio da questo punto, dalla delusione e dalle false speranze, che la redattrice Erika Morrone (@hyggerika) è voluta partire per analizzare ‒ seppur superficialmente per non rischiare di fare spoiler ‒ una delle ultime serie che la piattaforma di Netflix ha rilasciato negli ultimi mesi del 2022. Che ne pensate di questa decisione? 1899 meritava di più?
#1899 #jantjefriese #baranboodar #cancellazione #interruzione #serietv #dark #nofuturo #recensione #netflix #produzione #stop #season #one #seasonone #thepassword #thepasswordunito #eterogeneità #mix

IMMA TATARANNI, LA CORSA VERSO IL SUO CALOGIURI

Perché le basi che si erano poste si sono come perse nella seconda parte della seconda stagione di “Imma Tataranni – Sostituto Procuratore”? Era esagerato mostrare in televisione il distruggersi di un matrimonio che non aveva più un futuro? Sono queste le domande da cui la redattrice Erika Morrone è partita per cercare di capire cos’abbia portato a quelle quattro puntate in cui tutto è stato ribaltato, scardinando completamente la relazione esistente tra Imma e Ippazio.
#thepasswordunito #thepassword #immatataranni #immataranni2 #sostitutoprocuratore #vanessascalera #alessiolapice #calaranni #ippaziocalogiuri #mariolinavenezia #viadelriscatto #rioneserravenerdì #maltempo #comepiantetraisassi #ecchecavolo #sostitutoprocuratore #raifiction #rai1 #produzionerai #francescoamato
@scalera_vanessa @alessiolapice
@hyggerika