Hogwarts Legacy: si torna nella Scuola di Magia e Stregoneria

Sin dal suo annuncio, Hogwarts Legacy ha catturato l’attenzione di tutti gli appassionati del magico mondo nato dalla penna di J. K. Rowling. Il titolo dato da Avalanche Studio promette ai giocatori di far vivere loro una nuova avvincente avventura nel mondo che per anni ha fatto da sfondo alla storia del maghetto occhialuto più famoso di sempre.

Come un fulmine a ciel sereno o, per meglio dire, come un Incanto Patronus tra un branco di Dissennatori, negli ultimi giorni Hogwarts Legacy è nuovamente tornato al centro dell’attenzione con un nuovo showcase ricco di novità. Il nuovo video, della durata di oltre quaranta minuti, ha permesso di dare uno sguardo più dettagliato al gioco, permettendo di familiarizzare con l’editor dei personaggi, l’esplorazione del castello e il combat system dell’attesissimo gioco.

Ad aprire lo showcase di Hogwarts Legacy è stato l’editor che permetterà ai giocatori di creare il o la protagonista di questa nuova magica avventura. Come in ogni gioco di ruolo che si rispetti, l’editor presenterà alcuni personaggi predefiniti ai quali sarà possibile modificare diversi parametri a proprio piacimento. In alternativa, sarà possibile realizzare da zero un personaggio completamente nuovo scegliendo sesso, voce, colore della pelle, forma del viso, pettinatura e colore dei capelli. Presenti inoltre diversi accessori e dettagli interessanti, come cicatrici e lentiggini, con cui rendere unico ogni personaggio creato.

Dopo la creazione del personaggio, l’attenzione si sposta poi all’esplorazione del castello e alla stanza del proprio personaggio. Proprio questa stanza sarà il punto di partenza della nostra avventura all’interno del castello di Hogwarts. La stanza, come tutto il resto del castello, è stata curata nei minimi dettagli e riporta i giocatori in quel luogo magico al quale molti si sono affezionati nel corso degli anni.

Questa parte di showcase di Hogwarts Legacy ha mostrato inoltre l’interfaccia del gioco. A detta degli sviluppatori, questa potrà essere completamente personalizzata scegliendo di far comparire sullo schermo più o meno elementi come il numero di pozioni, di incantesimi “equipaggiati” e una mini-mappa.

Arrivando infine al combattimento, lo showcase ha mostrato una breve sequenza proveniente da uno scontro tra due studenti della Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts. I due rivali si ritrovano circondati da una barriera che cambia colore in base all’incantesimo necessario per abbatterla. I due cominciano successivamente a scagliarsi diversi incantesimi in uno scontro che in molti lettori avranno immaginato più e più volte di vivere in prima persona.

Le novità, però, non sono ancora finite. Gli sviluppatori hanno avuto modo di parlare più nel dettaglio della trama del gioco. Secondo quanto dichiarato, la trama di Hogwarts Legacy sarà fortemente influenzata dalle scelte del giocatore. In base alle decisioni prese nel corso della propria avventura, si giungerà a finali diversi. Le proprie azioni avranno ripercussioni anche sui propri compagni di scuola che, a seconda del nostro comportamento, potrebbero scegliere se aiutarci o meno in diversi missioni.

In Hogwarts Legacy, purtroppo, non saranno presenti lezioni o partite di Quidditch. Nonostante la notizia possa lasciare l’amaro in bocca, Avalanche Studio ha confermato che all’interno del loro gioco si potrà comunque montare in sella alla propria scopa magica per esplorare diverse aree del mondo di gioco in completa libertà.

Hogwarts Legacy uscirà su tutte le principali piattaforme il prossimo 10 febbraio 2023. Ma ora diteci, siete pronti per diventare i protagonisti di una nuova avventura all’interno del Wizarding World? Inoltre, sapete già in quale casa vorreste essere smistati?

Marco Badini

Crediti immagine di copertina: https://multiplayer.it/notizie/hogwarts-legacy-compagno-classe-corvonero-svelato-immagine-descrizione.html

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...